Acquistiamo e
vendiamo mobili
ed oggetti antichi

Trattamenti

Disinfestazione di materiali lignei e cartacei senza gas tossici in atmosfera controllata

Il bromuro di metile e l'ossido di etilene sono allo stato attuale i mezzi di lotta più largamente utilizzati per la disinfestazione di beni culturali (sculture e arredi lignei , libri, documenti, stampe, collezioni etnografiche, ecc..).

Si tratta di gas altamente tossici per il cui impiego è necessario disporre di idonei impianti e adottare complesse metodologie.

Il divieto di utilizzarli, già in vigore in varie nazioni, e la sempre crescente necessità di salvaguardare l'ambiente hanno indotto gli specialisti nel settore dei beni culturali a valutare le possibilità e le modalità di impiego di mezzi di lotta alternativi tra i quali meritano particolare attenzione, per le loro caratteristiche fisico-chimiche le atmosfere controllate e modificate.

Le indagini fino ad ora condotte su di esse hanno fornito indicazioni sui tempi necessari per agire su alcuni biodeteriogeni, tempi che variano dipendentemente dal tipo di gas o di miscela gassosa, dai parametri Termoigrometrici e, ovviamente, dalla specie entomatica e dal suo stadio di sviluppo.
Nell'ambito di tale mosaico di dati ci è sembrato dovessero essere puntualizzati alcuni aspetti del problema anche al fine di valutare se la metodologia operativa proposta sia idonea per una applicazione su vasta scala.

È stata intrapresa questa sperimentazione per individuare le condizioni di trattamento più efficaci su due coleotteri di cui uno Hilotrupes bajulus, è prettamente xilofago e piuttosto resistente ai trattamenti in atmosfera controllata, e l'altro l'Anobium sp. Arreca frequenti danni ai libri e agli scaffali lignei, ciò che impone talora la disinfestazione simultanea degli uni e degli altri nella biblioteca stessa.

In tale situazione il trattamento ai esito positivo se l'agente disinfestante penetra tra le pagine dei volumi stipati sugli scaffali o all'interno di Legni verniciati.

Abbiamo pertanto effettuato saggi anche per accertare i tempi di penetrazione in tali materiali della miscela gassosa ottenuta con le metodologie descritte nel successivo paragrafo 2. Il principio su cui si basa la lotta con le atmosfere controllate è concettualmente semplice togliere agli insetti l'elemento necessario al loro metabolismo di base, cioè l'ossigeno.

Apparecchiature >>>

Disinfestazione: Il bromuro di metile e l'ossido di etilene sono allo stato attuale i mezzi di lotta più largamente utilizzati per la disinfestazione di beni culturali (sculture e arredi lignei, libri, documenti, ecc..). Si tratta di gas altamente tossici per il cui impiego è necessario disporre di idonei impianti e adottare complesse metodologie. >>>

Restauro: Grazie alla conoscenza acquisita in anni di lavoro e di studio, nel laboratorio di Antichità Restauro del mobile si effettuano restauri sui mobili antichi rispettandone la struttura e i materiali. >>>

Vendita: Mostra di vari oggetti antichi: credenze, cassapanche, pianoforti, tavoli, madie, armadi. >>>